Clan Locura | Area urban
2465
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-2465,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Clan Locura

AREA URBAN

Hip Hop

CLAN LOCURA TREVIGLIO

Locking

CLAN LOCURA TREVIGLIO

Waacking

CLAN LOCURA TREVIGLIO

Breakdance

CLAN LOCURA TREVIGLIO

Reggaeton

CLAN LOCURA TREVIGLIO

Dembow

CLAN LOCURA TREVIGLIO

Clicca qui sotto e scopri alcune semplici spiegazioni dei nostri corsi di ballo Urban

Hip Hop

La danza hip hop è una disciplina di ballo, o recentemente anche considerata come “danza sportiva” dalla IDSF (International Dance Sport Federation), che proviene o aderisce ai principi culturali ed estetici del movimento Hip Hop. B-boying (Break dance), Locking, Popping e Uprock sono le originali danze Hip hop “di strada” (street dance). La principale danza Hip hop è considerata il B-boying, poiché nata assieme alle altre discipline dell’Hip hop (Dj’ing, Writing, Mc’ing). Nati nello stesso periodo (ma in luoghi diversi) sono l’Uprock, il Locking e il Popping e C-Walking; danze che vengono considerate da alcuni sullo stesso piano d’importanza del B-boying. Recentemente si sono sviluppati nuovi stili di danza come il New style, il Krumping e l’House che non sono accettate da tutti come danze hip hop, poiché sviluppatisi in contesti culturali differenti da quelli originali.

Locking

Il Locking (originalmente Campbellocking) è una danza hip hop sviluppatasi alla fine degli anni sessanta a Los Angeles. Abbina a movimenti distinti e veloci delle braccia, movimenti fluidi e molleggiati delle gambe, eseguiti su melodie funk. Questa danza, con la sua gestualità e la sua mimica, riesce a catturare l’attenzione del pubblico circostante, esprimendo allegria ed esuberanza. Il Locker (colui o colei che balla Locking) è spesso caratterizzato da un abbigliamento stravagante, p.e. calzettoni a righe e cappelli vistosi.

Waacking

Il waacking è uno stile di danza di strada nato negli anni settanta, nei night club e nelle discoteche gay della costa ovest degli Stati Uniti d’America, in particolare Los Angeles, a imitazione delle movenze delle attrici e delle cantanti dell’epoca. In seguito si è diffuso senza connotati di identità sessuale.

Breakdance

Il breaking meglio conosciuto come break dance, è una danza di strada sviluppata da teenager afro-americani e latino-americani nel Bronx di New York a partire dalle feste organizzate da dj Kool Herc nel 1972. Kool Herc coniò il termine b-boy e b-girl (letteralmente “breaks boy/breaks girl”) per identificare chi si scatenava nelle danze durante i breaks, assoli di percussione che venivano estesi tramite la tecnica del merry-go-round. Si tratta di una danza individuale originariamente svolta all’interno di un cerchio di persone (cypher) e composta da una parte in piedi (toprock) e una serie di movimenti a stretto contatto con il pavimento (footwork, powermove, freeze). Diffusasi a livello globale a partire dalla prima metà degli anni ottanta, insieme a writing, mcing e djing è considerata una delle discipline che compongono la cultura hip hop.

Reggaeton

Il reggaeton, pronunciato con accento spagnolo reggaetón, è una forma di musica Reggae nata a Porto Rico e a Panamá verso la fine degli anni ottanta e diventata popolare tra i giovani latino-americani all’inizio degli anni novanta, diffusasi poi tra il pubblico del Nord America, dell’Europa, dell’Asia e dell’Australia durante i primi anni del XXI secolo. Il reggaeton miscela musica giamaicana con influenze del reggae e della dancehall, con ritmi dell’America Latina come la bomba e la plena, ed ha sonorità tipiche della musica hip hop. La musica è combinata inoltre con il rapping in lingua spagnola.
Il reggaeton ha avuto il merito di dare ai giovani ispano-americani, a partire da Porto Rico e Panamá, un genere musicale da considerare proprio a tutti gli effetti.
Le influenze di questo genere si sono diffuse alle più ampie comunità latino-americane degli Stati Uniti così come al pubblico del Centro e Sud America.
Sebbene questo genere subisca le influenze di generi come l’hip hop e la dancehall giamaicana, sarebbe sbagliato definire il reggaeton come la versione “latina” di questi generi: il reggaeton ha un suo specifico beat ed un suo peculiare ritmo.

Dembow

Il dembow viene definito così:  la nuova onda della musica urbana giovanile, soprattutto dominicana, che ha recuperato il vecchio ritmo del reggaetón facendolo evolvere con innovative metriche rap e le nuove tematiche della gioventù latina di oggi. Il dembow si è diffuso nella Repubblica Dominicana contagiando anche gli Stati Uniti e sta soppiantando il reggaeton portoricano. I passi del dembow sono più netti e stoppati ed i movimenti sono tipici del twerk. Si enfatizza così la ritmica più elettronica di questo nuovo genere musicale.